Mancano meno di quattro settimane  al Natale. Ed il mese di novembre si appresta a concludersi per lasciare spazio alla festa dei doni. Ma i doni, i regali, cosa possono essere? Non solo materiali: oggetti, giocattoli, vestiti, scarpe o quant’altro ci si scambia da tradizione il giorno del 25 dicembre, in particolare. I doni sono anche piccoli gesti messi in atto dalle persone per fare del bene a qualcun altro. Un insieme di emozioni, come quelle che abbiamo ricevuto in anticipo noi di Faedesfa e la famiglia della piccola Sophie, il nove novembre scorso.

Per una volta siamo stati noi a ricevere una donazione. Ed è stato bellissimo, unico. Un maxi assegno consegnato dai bambini che hanno partecipato al Mercatino dei piccoli del marti franco. La destinataria? Non noi, ma la nostra piccola Sophie. Abbiamo partecipato alla cerimonia al Palazzo della Gran Guardia a Rovigo e salutato i piccoli protagonisti del mercatino dei piccoli della fiera di Rovigo, tornato alla ribalta dopo due anni di stop, che hanno raccolto una cifra importante da destinare alla piccola socia di Faedesfa per le sue cure.

Ora ci prepariamo a vivere come volontari le festività natalizie. Anche quest’anno la nostra Associazione è al lavoro per i giorni speciali in famiglia che chiuderanno questo 2022 con i progetti benefici e le strenne solidali da mettere sotto l’albero che possono raggiungere chiunque. Ed inoltre un  importante evento rivolto al territorio, alla provincia di Rovigo che avrà al centro come sempre i più piccoli, tra qualche settimana.