Manca poco a Halloween, festa autunnale molto amata dai più piccoli. Ecco una filastrocca da recitare mentre decorate zucche e zuccone e infornate deliziosi dolcetti in attesa del 31 Ottobre, la notte più paurosa dell’anno. L’autrice della poesia è Jolanda Restano che ha scritto diverse filastrocche divertenti.

Un fantasma spaventoso,

sotto un albero frondoso,

una strega nera e brutta,

canta, ride e trema tutta!

Uno scheletro sgarbato,

uno spirito fatato,

una zucca fluorescente,

nella notte risplendente.

Halloween è ritornato

tanti mostri ha risvegliato,

tanti bimbi ha spaventato,

ma in un attimo è passato.