Una piccola donazione per un grande progetto: Faedesfa No-Profit è arrivata nei giorni scorsi a Taglio di Po, a “Borgo Vita” accolta dall’Associazione Attivamente onlus. Abbiamo fatto un altro dono: una cappa da cucina, uno scalda vivande americano per pietanze e dei tavoli da cucina, tutto rigorosamente professionale. Ci ha accolti, in un meraviglioso residence rurale a Taglio di Po il presidente di Attivamente Onlus, Antonio Sambo. Inutile spiegarvi quanto siamo rimasti colpiti dalla bellezza delle strutture e dalla passione con cui si prendono cura dei ragazzi speciali. Ma ci proveremo a descrivervelo, perché ne vale la pena, raccontandovi  di uno dei sogni di Attivamente.

Antonio ci ha portato a conoscere i ragazzi che animano la struttura, gli appartamenti in cui vivono: tutto è curato nel dettaglio nella struttura che si occupa di accoglierli con progetti e laboratori sociali legati al “Durante noi” e “Dopo di noi”. Non da ultimo la cucina da 30 metri quadri, quel focolare che per Antonio Sambo potrebbe diventare una cucina solidale, un ristorante del borgo. Dove fare festa e far lavorare i ragazzi speciali. Sogno che per i ragazzi significa futuro, lavoro e dignità. Entusiasti, una volta ripartiti da Taglio di Po ci siamo ripromessi che aiuteremo Attivamente Onlus a realizzare questo progetto.