Manca un mese all’inizio della scuola. Quello che si è concluso lo scorso Giugno è stato un altro anno particolare. Tante le criticità legate alla didattica a distanza, e poi il ritorno a singhiozzo tra i banchi di scuola.

Vogliamo e speriamo presto di tornare a scuola anche noi di Faedesfa. Tra i sorrisi dei bambini e l’accoglienza di insegnanti e presidi che ci accolgono sempre a braccia aperte. In questo periodo di emergenza sanitaria il nostro pensiero fisso lo sapete sono stati sempre i bambini. Le iniziative a favore del mondo scolastico non sono venute meno, ma per noi volontari con la maglietta verde è stato difficile restare fisicamente lontani da questo mondo.

Per questo, anche in occasione dell’anniversario dei nostri 10 anni, vogliamo ricordare due importanti donazioni proprio a favore del mondo della scuola. Correvano gli anni 2015 e 2016 e alla Scuola Primaria “A. Oroboni” di Fratta Polesine prima e poi l’anno successivo agli Istituti Comprensivi di Costa e Villadose, donammo in totale 13 pc portatili. Cinque andarono a Fratta e otto a Costa e Villadose. Nel 2016 il preside di allora, il professor Osvaldo Pasello, ci accolse con i suoi alunni organizzando un momento speciale nell’atrio della scuola. Per ricevere la donazione consegnata a mano da noi volontari: 8 scatole piene di sogni e speranze e soprattutto aiuti concreti. Sguardi sorrisi, chiacchiere, e poi l’immancabile foto ricordo. Torneremo presto ad aggiungere altri scatti nel nostro album dei ricordi di Faedesfa bambini, statene certi. Promessa di Faedesfa!